top of page
  • Immagine del redattoreAlberto Carnio

Come viaggiare spendendo poco nel 2024 - guida completa

Per viaggiare a lungo non serve essere ricchi! Voglio sfatare questo mito una volta per tutte scrivendo una guida completa sul come viaggiare spendendo poco!

Dal 2020 viaggio attraverso le meraviglie di questa Terra scovando metodi alternativi alla classica vacanza di relax.

Grazie alla mia esperienza di viaggiatore e nomade digitale ho provato sulla mia pelle che non serve possedere un conto corrente a 6 cifre per vivere una vita intera in viaggio.

In questo articolo, una vera e propria guida, troverai ben 10 consigli per viaggiare low cost e a lungo. Leggi tutto fino alla fine perché potresti trovare delle tips aggiuntive che non voglio ancora spoilerare.

Ma ora basta con le chiacchiere e passiamo al sodo. Sei pronto a scoprire come risparmiare i tuoi soldi in viaggio?

paesaggio tailandese con acqua natura e barche pescatori

Come viaggiare spendendo poco: 10 consigli

Sul web puoi facilmente reperire molti consigli. Questi, a mio avviso, sono i 10 pilastri che devi conoscere per viaggiare spendendo poco nel mondo.

Sono consigli efficaci che ho provato in prima persona.

Per metterli in pratica dovrai armarti di buona volontà, un pizzico di spirito di adattamento e una buona dose di pazienza!

Ecco i 10 pilastri del viaggiare a basso costo:

1 - La scelta del periodo

Il primo step per cominciare a viaggiare spendendo poco è capire e scegliere la stagionalità dei tuoi viaggi.

Può sembrare strano detto così. Il turismo però segue dei flussi ben scanditi che alle volte è intelligente saper sfruttare.

In fase di progettazione del viaggio ti consiglio di informarti riguardo ad eventuali periodi di alta o bassa stagione che influenzano la nazione che intendi visitare.

Sfrutta i periodi di bassa stagione per risparmiare sul vitto e l'alloggio e godere della poca presenza di turisti nei paraggi.

I periodi di bassa stagione ti permettono anche di entrare più in contatto con la popolazione locale, capire i loro usi e costumi e vivere la vita come loro.

2 - Progetta un itinerario intelligente

Dopo aver scelto il periodo migliore per viaggiare ti consiglio di pensare agli spostamenti che devi affrontare lungo il tuo itinerario.

Progetta degli spostamenti lineari e logici. Evita di rimbalzare da un posto all'altro di un paese attraverso tragitti improbabili.

Non farti prendere dal panico del turista: visitare tutti i punti di interesse di una nazione con fretta perché limitato dal tempo a disposizione.

Se hai poco tempo a disposizione ti consiglio di dedicare molto tempo alla pianificazione del viaggio e alla scelta dei mezzi di trasporto.

Per conoscere ogni dettaglio sulla progettazione dell'itinerario per i tuoi prossimi viaggi zaino in spalla ti consiglio di leggere Vagabonding: l'arte di girare il mondo.

libro vagabondino l'arte di girare il mondo

3 - Come trovare un volo a basso costo e risparmiare

Hai scelto la tua destinazione? Hai progettato l'itinerario da seguire? Non resta che cercare un biglietto aereo economico ed il gioco è fatto!

Ad oggi esistono molti trucchi per volare low cost. Vediamo assieme i più comuni ed efficaci:

  • Vola con compagnie low cost - soprattutto per le tratte brevi e per volare in Europa o nel nord dell'Africa;

  • Evita il bagaglio da stiva - viaggia solo con il bagaglio a mano incluso nel costo del biglietto. Per conoscere le misure e tutti i trucchi da conoscere leggi il mio articolo sul miglior zaino backpackers;

  • Errori di prezzo - sfruttare gli errori di prezzo delle compagnie aeree per pttenere degli sconti incredibili sui voli aerei;

  • Motori di ricerca - Skyscanner o Google Flights sono le migliori piattaforme per prenotare un biglietto aereo al miglior prezzo;

  • Naviga in incognito - esegui sempre le tue ricerche in "modalità incognito". Questo trucco evita che i prezzi subiscano modifiche;

  • Usa una VPN - spostando la tua posizione geografica virtuale potresti accedere a tariffe e scontistiche differenti rispetto al Paese in cui risiedi. Se non sai cosa sia una VPN ti consiglio di leggere viaggiare con la VPN di Surfshark;

  • Skiplagged - è una pratica che consiste nel prenotare un volo con coincidenza verso un'altra destinazione che costa meno di un volo diretto verso la meta e poi non prendere la coincidenza una volta atterrati.

4 - Come viaggiare spendendo poco con bagaglio a mano

Viaggiare leggero con un bagaglio a mano ti permette di risparmiare sul biglietto aereo e ti fa scoprire uno stile di viaggio alternativo a quelli tradizionali.

I viaggi zaino in spalla ti costringono a compiere delle scelte: scegliere di portare con te solo lo stretto necessario, ciò di cui hai realmente bisogno.

Ti accorgerai ben presto che questa pratica ti semplifica la vita e il viaggio. I tuoi spostamenti diventano non solo più rapidi ma anche più economici!

Per non parlare del fatto che il tuo zaino sarà più ordinato oltre che veloce da disfare e assemblare. È proprio il caso di dirlo: a volte meno si ha e meglio si sta.

Se vuoi approfondire la tecnica del saper lasciare andare, che ho imparato durante i miei viaggi, ti consiglio di leggere il mio approfondimento dedicato.

5 - Evita lo spreco di plastica in viaggio e risparmia

Il viaggio impatta dal punto di vista ambientale. Puoi fare quindi del tuo meglio per migliorare questo aspetto?

Decisamente si, ma come?

Puoi ad esempio prestare attenzione alle tue azioni e a ciò che metti nel tuo zaino. Un oggetto a cui non dovresti mai rinunciare, ad esempio, è la borraccia Waterwell.

Grazie a Waterwell non solo eviti lo spreco di plastica ma hai anche la possibilità di filtrare l'acqua per eliminare le sue impurità grazie al filtro a carbone.

Il filtro è un elemento utile per la tua sicurezza, soprattutto se esplori zone del mondo in cui l'acqua non viene purificata come in Italia.

Anche dal punto di vista economico eliminare la spesa fissa dell'acqua può portare ad un risparmio significativo a fine viaggio.


6 - Trucchi per mangiare economico in viaggio

Per mantenere il tuo corpo in salute devi idratarti correttamente e mangiare sano. Ecco perché, per ogni viaggio, la voce "cibo" è una spesa fissa da prendere in considerazione.

Esistono alcuni trucchi per mangiare economico. Scopriamo assieme i migliori:

  • Cucina in viaggio - è una pratica che ti consente di risparmiare notevolmente. Cucinando, mangi sano, riduci lo spreco di cibo e mantieni un regime alimentare bilanciato;

  • Acquista dal mercato locale - scegliere il mercato locale piuttosto di un supermercato è la scelta migliore. Potresti infatti trovare alimenti di qualità ad un prezzo molto inferiore;

  • Prediligi lo stretfood - in alcune parti del mondo come il sud est asiatico è possibile mangiare nei mercati locali o nelle bancarelle dello streetfood spendendo solo pochi euro;

  • Colazione inclusa - sfrutta la colazione inclusa nelle offerte degli alloggi. Una colazione sostanziosa ti permette di arrivare sazio fino a cena risparmiando i soldi del pranzo.

  • Bin diving - è una pratica molto estrema che alcuni viaggiatori low cost sfruttano. Si tratta di ricercare gli alimenti confezionati buttati nei rifiuti dai grandi supermercati.

come viaggiare spendendo poco cucinando un piatto di pasta in viaggio fai da te

7 - Risparmiare sugli spostamenti

Un buon metotodo per viaggiare spendendo poco è scegliere il mezzo migliore per giungere alla tua destinazione.

Di soluzioni ne esistono differenti. Ecco quelle che sono per me le migliori per un viaggiatore low cost:

  • Spostamenti a piedi - camminare per raggiungere le varie tappe del tuo itinerario è gratis e fa bene alla salute;

  • Spostamenti in bici - in alcune mete questo mezzo è estremamente versatile e pratico da utilizzare per evitare il traffico e spostarsi rapidamente da un posto all'altro;

  • Autostop - una pratica che devo ancora sperimentare in prima persona ma che permette di risparmiare molti soldi soprattutto su tratte di lunga percorrenza;

  • Mezzi di trasporto pubblici - i mezzi pubblici sono un'alternativa economica. In Marocco, ad esempio, i bus collegano ogni parte del Paese al costo di poche decine di Dihram;

  • Mezzi pubblici notturni - viaggiare sfruttando il trasporto pubblico notturno è un buon metodo per risparmiare soldi sugli spostamenti in viaggio.

Potresti tuttavia aver bisogno di un taxi in via eccezionale. In questo caso ti consiglio di informarti sull'esistenza di app come Uber o BlaBlacar, più economiche rispetto al taxi classico.

8 - Fissare un budget di spesa

Questo consiglio sembra banale ma è uno dei pilastri su cui si fonda tutto il viaggio low cost di breve o lunga durata.

Fissare un budget, il più dettagliato possibile, ti permette di avere sotto controllo le tue finanze, ti educa a spendere i soldi consapevolmente e ad evitare gli sprechi.

Per non incorrere in spiacevoli imprevisti prevedi sempre un budget di copertura extra: un piccolo cuscinetto che ti permette di superare difficoltà o imprevisti.

Dedica del tempo alla stesura del piano di spesa di qualità. Se non sai come crearne uno te lo spiego in un articolo dettagliato: budget di viaggio - 6 step per crearlo e seguirlo.

9 - Attivare un conto corrente per i viaggi

Durante il mio percorso di viaggiatore low cost ho sperimentato molti conti correnti comuni. Le commissioni e le spese che sostenevo erano davvero folli.

Cosi un giorno mi sono chiesto: come posso viaggiare spendendo poco partendo dal proprio conto corrente?

Ho investito del tempo a cercare un conto corrente pratico, versatile ed economico e cambiare la gestione dei miei soldi.

Così ho scoperto il conto standard di Revolut. Oltre ad essere gratuito non prevede commissioni sui prelievi, cambio valuta e pagamenti dal lunedì al venerdì in qualsiasi parte del mondo.

Inutile dire che sono rimasto sorpreso a tal punto da scrivere un articolo dedicato a Revolut: il miglior conto corrente online per un viaggiatore low cost.

viaggiare spendendo poco

10 - Viaggiare con l'assicurazione sanitaria

I miei viaggi non cominciano senza prima averla attivata!

L'assicurazione sanitaria di viaggio è utile e ti permette anche di risparmiare.

Ogni viaggiatore deve essere consapevole dei rischi e pericoli che potrebbero presentarsi strada facendo.

Ed è proprio per questo che un viaggiatore intelligente investe poche decine di euro in un servizio completo come l'assicurazione di viaggio Heymondo.

Heymondo ha molti piani a disposizione e le sue polizze sono personalizzabili oltre che alla portata di tutti.

Tramite la piattaforma puoi generare in ogni istante un preventivo in base alle tue esigenze.

Che sia un viaggio di una settimana o di un anno, ti consiglio di portare sempre con te l'assicurazione!

Consiglio Bonus: dormire in ostello per risparmiare in viaggio

Dormire in ostello è una tra le migliori pratiche per viaggiare e spendere poco sull'alloggio. Ma sono solo questi i vantaggi di queste sistemazioni?

In base alla mia esperienza di viaggiatore posso trovartene molte altre, tra cui:

  • Fare nuovi incontri curiosi;

  • Conoscere aspetti vari di culture diverse attraverso gli altri viaggiatori;

  • Combattere l'imbarazzo e la timidezza ed aprirti al prossimo;

  • Fare conversazioni stimolanti e allenare il tuo inglese;

  • Condividere parte del viaggio con una o più persone conosciute in ostello;

  • Scoprire un nuovo mondo sociale di viaggiatori come te.


dormire in ostello per viaggiare low cost

10 piattaforme per dormire gratis in Italia e all'estero

I 10 consigli che ho inserito all'inizio dell'articolo sono molto utili per capire come viaggiare spendendo poco.

Esiste però qualche possibilità per viaggiare gratis o quasi? Ebbene si, ci sono moltissime soluzioni vantaggiose a cui prendere parte.

Vediamo assieme quelle che per me sono le 10 migliori piattaforme per vivere in viaggio gratis (o quasi) in tutto il mondo:

  • Couchsurfing - ti permette di ospitare viaggiatori ed essere a tua volta ospitato in tutto il mondo. Tramite couchsurfing puoi scoprire nuove culture, persone e paesi con un semplice click;

  • Workaway - ti permette di ricevere vitto e alloggio gratuiti in tutto il mondo in cambio di qualche ora del tuo tempo libero. Aiuta la famiglio o l'azienda che ti ospita, renditi utile al prossimo e condividi la tua storia;

  • Hospitality Club - un portale totalmente gratuito che mette in comunicazione i viaggiatori con gli host volontari sparsi nel globo. La comunità di HospitalityClub si fonda su una parola molto potente: CONDIVISIONE;

  • Be Welcome - è una community autogestita di viaggiatori che offrono ospitalità, nei propri alloggi, ad altri nomadi;

  • House Carers - ti permette di trovare alloggio gratis in tutto il mondo. In questo caso il padrone di casa ti affida la gestione dell'abitazione mentre lui è in vacanza o viaggio. Il tuo compito è quello di mantenerla in ordine e sicura fino al suo ritorno;

  • Scambio Casa - una piattaforma che favorisce il travel exchange. Puoi scambiare la tua casa per un periodo di tempo con la persona del paese che intendi visitare. Iscriversi alla piattaforma costa 160$ all'anno ma ti permette di vivere molte esperienze indimenticabili dal valore inestimabile;

  • Worldpackers - ti permette di scambiare vito e alloggio in oltre 140 paesi nel mondo in cambio di qualche ora di lavoro;

  • Nightswapping - ti permette di scambiare la stanza o la casa con i membri della community. Non è previsto alcuno scambio di denaro per favorire un modo di viaggiare sostenibile sotto tutti gli aspetti;

  • Nomadsister - una piattaforma di travel exchange rivolta interamente al pubblico femminile. Tramite Nomadsister ogni donna può sentirsi libera e sicura di viaggiare, anche in solitaria, in tutto il mondo.

  • Wwoof - mette in contatto visitatori e host promuovendo esperienze educative che insegnano al viaggiatore pratiche agricole ecologiche. È una piattaforma molto simile a Worldpakers o Workaway ma incentrata sul mondo agricolo.

Le migliori destinazioni per viaggiare spendendo poco

In tutto il mondo c'è la possibilità di risparmiare in viaggio. Per cogliere delle occasioni imperdibili bisogna ricercare attentamente le mete che intendi visitare.

Per darti un'idea ho deciso di selezionarti 9 paesi, di 3 continenti differenti, dove poter dare sfogo alla tua irrefrenabile voglia di viaggiare low cost.

Le migliori destinazioni low cost in Europa

Grecia: la penisola greca è una meta molto economica e semplice da girare, le isole invece sono generalmente più costose ma comunque abbordabili. Considera che alcune isole meno frequentate come Kos e Kalymnos offrono paesaggi mozzafiato, villaggi tipici, un mare stupendo e prezzi davvero vantaggiosi.

Portogallo: uno dei paesi europei più economici è proprio il Portogallo. Ti consiglio di non prenotare nulla e utilizzare solo le app per trovare alloggio giorno per giorno. Spostarsi è molto semplice, e lo è altrettanto trovare alloggio. Anche esperienze di Workaway o Worldpackers sono ottimi modi per godere delle bellezze portoghesi e viaggiare spendendo poco.

Spagna: essendo uno dei Paesi europei più turistici, la differenza tra un viaggio economico e uno più costoso la fa la destinazione precisa. Se sceglierai Barcellona, Madrid o Ibiza sicuramente dovrai fare i conti con prezzi alti, soprattutto in estate. Se invece andrai in paesi meno turistici sicuramente risparmierai moltissimo e conoscerai una Spagna più autentica e genuina. Se viaggi fuori stagione sicuramente risparmi e a settembre e ottobre potrai godere ancora di un ottimo clima nella costa meridionale o nelle isole.

Le migliori destinazioni low cost in Asia

Nepal: il costo della vita rende il Nepal una delle mete più economiche dell'Asia, considera però che il prezzo del volo sarà piuttosto alto. Cerca di comprarlo con anticipo e accetta di fare qualche scalo in più, pur di risparmiare. Viaggiare in Nepal è di per sè molto vantaggioso, fatta eccezione per i trekking in Himalaya che richiedono permessi particolari, attrezzature e accompagnamento organizzato con guide esperte.

Thailandia: la Thailandia è una meta asiatica dall'ottimo rapporto qualità-prezzo. Se sarai flessibile, dormirai in ostello e mangerai allo street food potresti cavartela con 800 euro al mese (volo escluso). Il periodo più costoso è tra le feste natalizie e capodanno. Il periodo più economico corrisponde alla nostra primavera ed estate, tuttavia il meteo sarà più instabile. Infine se prevedi di utilizzare spesso il bus, opta per un abbonamento: il costo è irrisorio.

Vietnam: Cibo, alloggi e trasporti sono sicuramente economici in tutto il suolo. Come per gli altri paesi del sud est asiatico un costo alto è quello del volo. I trasporti notturni sono molto economici (sui 5 €) e le visite culturali hanno spesso un prezzo basso: quasi tutti i musei costano 2-3€.

Ti consiglio questo paese se vuoi ricaricare le batterie con tanta natura, paesi verdeggianti e incontri che rimarranno impressi nel cuore.

Le migliori destinazioni low cost in sud America

Perù: Generalmente l'America Latina è più costosa del Sud-est Asiatico, tuttavia il Perù ti offre la possibilità di risparmiare su diversi fronti. Nonostante la spesa ingente del volo (700-1200€) potrai viaggiare in Perù risparmiando sulle destinazioni: per esempio il nord del Paese è meno conosciuto e più vantaggioso per le tue tasche. Infine le meraviglie più belle sono naturali: l'Oceano Pacifico, l'Amazzonia e le Ande sono gratuite!

Bolivia: Il vantaggio numero uno dei viaggi in Bolivia è che questo paese può essere visitato durante tutto l'anno. In base al periodo, potrai vedere il Salar de Uyuni completamente arido oppure ricoperto con uno strato d'acqua. Insieme alla Colombia, è il paese più economico dell'America Latina, occorre però organizzarsi con anticipo e pianificare i propri spostamenti con una certa flessibilità, poiché è probabile che capiti qualche imprevisto.

Messico: sebbene si trovi in Centro America, merità comunque una menzione visto che è un paese davvero economico per i viaggiatori zaino in spalla. Gli spostamenti costano poco e anche la vita in generale. Alcune mete turistiche sono da evitare, come ad esempio Cancun, perchè i prezzi lievitano.

madre con figlio in fasce in Messico al mercato locale

Migliori app per viaggiare low cost

La tecnologia ti permette di scoprire delle ottime soluzioni per viaggiare spendendo poco. Sto parlando di alcune app o piattaforme che potrebbero tornarti utili.

Ecco quali dovrebbero essere le 10 migliori app per viaggiare low cost da portare al tuo fianco:

  • Google Maps - per non perdere mai le coordinate della tua felicità in viaggio;

  • Park4night - per scovare molti wild spot gratuiti con la tua auto, il tuo van o camper;

  • Booking.com - per prenotare il tuo prossimo alloggio a prezzi super scontati;

  • Airbnb - per dormire sfruttando le migliori offerte e location in tutto il mondo;

  • Letyshop - per rimanere in viaggio più a lungo sfruttando il cashback dei tuoi acquisti;

  • TripAdvisor - per valutare le migliori esperienze, location o ristoranti in Europa e nel mondo;

  • Skyscanner - per volare low cost con le migliori compagnie aeree;

  • Googleflight - per monitorare ed acquistare biglietti aerei al miglior prezzo sul mercato;

  • Heymondo - per viaggiare tranquillo con la copertura sanitaria inclusa nel prezzo;

  • Surfshark - per proteggere i tuoi dati virtuali a casa come nel mondo;

  • Revolut - per non sprecare il bene che ti permette di viaggiare a lungo: i tuoi soldi;

  • Uber - per raggiungere agilmente la tua destinazione ad un prezzo esclusivo;

  • Traduttore - per comprendere e comunicare con le persone durante i tuoi viaggi;

  • Hostelworld - i migliori ostelli e le migliori offerte nel mondo a portata di mano;

  • Glovo - dove non arrivi tu ci pensa Glovo;

Hola vagabondo... e adesso?

Ora che sei a conoscenza di come viaggiare spendendo poco non ti resta che progettare il tuo prossimo viaggio low cost e partire alla scoperta di questo meraviglioso pianeta.

Spero di incontrarti di persona in uno dei tuoi viaggi, di parlare con te e scambiare pensieri ed opinioni in merito al mondo dei viaggi a lungo termine zaino in spalla.

Nel frattempo ti invito a:

  • seguirmi su Instagram, per scoprire dove mi trovo e cosa sto facendo;

  • leggere i miei articoli, per scoprire nuove fantastiche destinazioni, consigli di crescita personalee molti trucchi per risparmiare in viaggio;

  • Sei alla ricerca di nuove avventure? Scopri i viaggi che ti daranno la possibilità di vagabondareassieme a me nel mondo con SiVola.

Alla prossima.


Sogna Esplora Cresci!


Comments


bottom of page