top of page
  • Immagine del redattoreAlberto Carnio

Cosa vedere in Lapponia: 5 esperienze da non perdere

L'inverno è alle porte e con esso arriva il desiderio di viaggi on the road che lascino il segno. In testa hai solo un pensiero. Accendi il computer, apri il motore di ricerca e digiti: cosa vedere in Lapponia in inverno.


La Lapponia, quella parte dell'Europa settentrionale racchiusa nel circolo polare artico, è una terra dall'aspetto incantato: la natura selvaggia domina incontrastata.


Qui le notti, all'apparenza buie e solitarie, si accendono grazie all'aurora boreale mentre la neve soffice e candida custodisce un piccolo magico villaggio: il villaggio di Babbo Natale.


Sei pronto a scoprire cosa si cela dietro a questa splendida regione? Ecco le 5 migliori esperienze da non perdere in un viaggio in Lapponia.

aurora boreale esperienza Lapponia

Cos'è la Lapponia

La Lapponia è una vasta regione situata nel nord Europa che include la Finlandia, la Norvegia, la Svezia e la Russia (nello specifico la penisola di Gola).


Dal punto di vista naturalistico questa landa semi desolata, abitata da pochissime persone appartenenti per lo più al popolo indigeno Sami, si presenta come uno tra i posti più selvaggi e duri al mondo.


Viene definita anche "la casa delle aurore boreali". Qui infatti, il fenomeno provocato dal vento solare è visibile con maggior intensità rispetto ad altri luoghi.


Questo è dovuto principalmente alla sua posizione: la Lapponia è la regione situata nel nord del circolo polare artico, dove i campi magnetici del polo sono più marcati e potenti.


Queste caratteristiche, come puoi già intuire, formano a tutti gli effetti un'esperienza di viaggio invernale autentica, emozionante e adrenalinica.


Lapponia: come arrivare e come spostarsi

Il metodo migliore per raggiungere la Lapponia, partendo dall'Italia, è a mio avviso l'aereo.


Non esistono voli diretti che collegano le città italiane a quelle di questa fantastica regione. Nonostante ciò ci sono dei voli con scalo comunque comodi ed economici da sfruttare.


Partendo da Roma o Milano, ad esempio, è possibile raggiungere gli aeroporti principali della Lapponia come quello di Rovaniemi (l'hub più famoso della regione), Kemi, Ivalo oppure Kittilä.


Una volta atterrato in uno di questi aeroporti principali, spostarsi all'interno della regione non sarà affatto un problema.


Potrai infatti disporre di una fitta rete di mezzi pubblici come il treno e gli autobus, oltre che ad una rete di voli nazionali davvero efficiente.


I prezzi sono convenienti e il collegamento via aria ti permette di raggiungere le zone più remote in tempi ridotti.


Quando andare in Lapponia

Il periodo migliore per visitare la Lapponia e vivere emozioni indimenticabili e autentiche è sicuramente l'inverno, nello specifico durante il periodo natalizio.


In estate, invece, la regione si presenta molto verdeggiante e rigogliosa, le temperature sono miti e la natura è al culmine della sua vitalità.


Passeggiare attraverso i boschi, osservare gli animali e divertirsi a scovare le piante di mirtilli giganti è un'esperienza davvero gratificante.


Ma l'aurora boreale? Le slitte trainate dagli husky? La neve che stravolge lo scenario paesaggistico? E Babbo Natale?


A mio avviso non c'è stagione che possa competere con la straordinarietà e la bellezza dell'inverno in Lapponia.


Ma fai attenzione: con il clima freddo le temperature precipitano a diversi gradi sotto lo zero. Non sottovalutare questa condizione.


Preparati fisicamente e mentalmente alle basse temperature, compra dell'abbigliamento consono che ti permetta di rimanere asciutto e caldo ed infine prenota il tuo volo con largo anticipo.


Cosa vedere in Lapponia: 5 esperienze uniche

Questa regione offre ogni anno a milioni di visitatori un'ampia gamma di esperienze: ecco cosa vedere in Lapponia durante il periodo invernale.


1 - Cosa vedere in Lapponia: l’aurora boreale

L'aurora boreale è l'attrazione principale che spinge molte persone a compiere un viaggio attraverso le terre selvagge della Lapponia.


Se non sei a conoscenza di cosa sia, come si forma e dove vedere l'aurora boreale, ti invito a leggere il mio articolo dedicato.


Potrai trovare molti spunti interessanti oltre ad un elenco di tutte le applicazioni da consultare per capire quando e dove poter vedere questo fenomeno naturale.


Nel caso specifico della Lapponia, i luoghi migliori dove poter assistere alle aurore sono:

  • Muonio, nella Lapponia finlandese settentrionale;

  • Levi, un piccolo promontorio a nord di Kittilä;

  • Tornio, al confine tra Svezia e Finlandia;

  • Keminmaa, a poca distanza dalla famosa Rovaniemi;

  • L’isola di Kemiönsaari, al largo di Vaasa.


2 - Lasciati trainare dagli husky

Se da piccolo sognavi di pilotare una slitta trainata dagli husky, come nel cartone animato capolavoro della Disney "Balto", allora questa esperienza è proprio ciò che fa al caso tuo.


In Lapponia, infatti, è possibile vivere una meravigliosa giornata in compagnia di questi straordinari cani, di conoscere le loro abitudini e tutte le sfaccettature del loro carattere.


Avrai inoltre la possibilità di giocare con loro, immergerti nel loro quotidiano e persino provare l'ebrezza di guidare una slitta.


Chiudi gli occhi. Immagina di svegliarti all'alba, con la morsa del freddo che penetra la tua pelle. Il sole pian piano illumina il panorama circostante.


La neve ricopre ogni cosa. Il silenzio viene interrotto solamente dal guaito e l'ululare dei cani. Prendi in mano la tua slitta, la muta scalpita in attesa del segnale di partenza.


Al tuo grido deciso l'energia di 15 cani ti travolge e, dopo aver mosso i primi metri, cominci a galleggiare leggero sopra il suolo innevato. Sei felice, mentre il sole sfiora il tuo viso.

Husky che trainano slitta su neve cosa vedere in Lapponia

3 - Riscaldati in una sauna

La Finlandia è famosa a livello mondiale per le erbe aromatiche, le foreste incontaminate, l'aurora boreale ed infine la sauna.


Si stima che in tutto il suolo nazionale si trovi una sauna ogni tre abitanti, solitamente situata a ridosso di laghi e corsi d'acqua ghiacciati.


La tradizione della sauna finlandese è semplice: una volta rimasto per qualche minuto all'interno della sauna (a secco tra gli 80-100°) dovrai immergerti nell'acqua ghiacciata subito dopo.


Così facendo potrai apprezzare maggiormente i benefici di questo trattamento che viene tramandato di generazione in generazione da molti secoli.


Sei di ritorno dopo una lunga giornata passata sulla slitta? Hai appena visto la prima aurora boreale della vita e ti sei ghiacciato dalla testa ai piedi?


Allora una sauna tradizionale finlandese è proprio ciò che ti serve per rinvigorire il tuo corpo e il tuo spirito.


4 - Cosa vedere in Lapponia: Abisko National Park

Una sosta obbligatoria da aggiungere al tuo on the road nella regione più selvaggia di tutto il circolo polare artico è quella dell'Abisko National Park.


All'interno di questo parco naturale sono presenti molti sentieri, percorribili a piedi con l'ausilio, a volte, di ciaspole o di sci.


Il trekking più famoso è il Kungsleden, o sentiero del Re, che si snoda per 150km all'interno del parco nazionale.


Il primo tratto del sentiero, facilmente percorribile anche senza ciaspole, culmina con la vista di un imponente lago: Abiskojuare Lake.


Proseguendo puoi arrivare ad un rustico rifugio dove poter vivere un'esperienza molto formativa. Dovrai infatti provvedere ad accendere e mantenere il fuoco, procurarti l'acqua dal pozzo e illuminare l'ambiente con la lice del fuoco e delle torce.


Qui non arriva la corrente e in inverno le temperature scendono fino a -40°C. Saresti in grado di sopravvivere?


Non preoccuparti: la sauna, anche qui, non manca!


5 - Esperienza in motoslitta

Spostarsi a bordo di una motoslitta per raggiungere luoghi incantati e selvaggi lontani dalla civiltà è un'esperienza unica.


In Lapponia avrai la possibilità di guidare in sella a questo potente mezzo per superare laghi ghiacciati, foreste innevate e scalare delle piccole colline di ghiaccio. Dalla cima ti assicuro che rimarrai incantato alla vista del cielo stellato.


esperienza in motoslitta in Lapponia finlandese

Cosa vedere in Lapponia: 2 luoghi per ogni Paese

Non temere! Le emozioni non finiscono di certo qui. In questo articolo ho voluto dedicare un piccolo spazio a due destinazioni da non perdere per ogni Paese della Lapponia.


Cosa vedere Lapponia Finlandese

Due tappe imperdibili se vuoi viaggiare attraverso le meraviglie della Lapponia finlandese sono:


Cosa vedere Lapponia Svedese

Per rendere la tua lista di luoghi da vedere in Lapponia completa allora non possono mancare queste due tappe:


Cosa vedere Lapponia Norvegese

Anche durante la stagione invernale non resisti a rimanere distante da un elemento vitale come il mare? Se vuoi raggiungere la Lapponia norvegese non puoi fare a meno di:

  • Visitare i villaggi di pescatori delle Isole Lofoten;

  • Partecipare ad un'escursione per l'avvistamento delle balene a Tromsø o alle Vesterålen.

Vieni a scoprire la Lapponia con me

Se organizzare una vacanza non è il tuo forte non temere: ci pensa SiVola al posto tuo.


La data la decidi tu, l'itinerario è già pronto e, se vorrai, potrai scegliere di viaggiare con me come coordinatore di viaggio.


Se non hai mai visto dal vivo l'aurora boreale allora dai un'occhiata al sito di SiVola per scoprire tutti i dettagli e le informazioni necessarie per partire ed esplorare la Lapponia in inverno.


Hola vagabondi... e adesso?

Ora che hai scoperto cosa vedere in Lapponia durante il tuo prossimo viaggio zaino in spalla, non mi resta che invitarti a:

  • seguirmi su Instagram, per scoprire dove mi trovo e cosa sto facendo;

  • leggere i miei articoli, per scoprire nuove fantastiche destinazioni, consigli di crescitapersonaleemolti trucchi per risparmiare in viaggio;

  • Sei alla ricerca di nuove avventure? Scopri i viaggi che ti daranno la possibilità divagabondareassieme a me nel mondo.

Alla prossima.


Sogna Esplora Cresci!

Comments


bottom of page