top of page
  • Immagine del redattoreAlberto Carnio

Workaway retribuito: 5 posti che ti pagano in viaggio


Esiste un metodo infallibile per viaggiare low cost in tutto il mondo. Spoiler: è alla portata di tutti. Hai mai sentito parlare di Workaway retribuito?

All'inizio della mia carriera da viaggiatore credevo fosse impossibile lavorare come volontario ed essere persino pagato.

Poi ho scoperto questa possibilità e da allora il mio approccio ai viaggi di avventura è cambiato radicalmente.

In questo articolo voglio parlarti di 5 esperienze di volontariato retribuito nel mondo oltre a come fare per scovarle nella piattaforma di Workaway.

Mi raccomando: leggi fino alla fine per capire come non prendere delle fregature! Un viaggio è memorabile se tutto, o quasi tutto, fila per il verso giusto.

Ora però basta con le chiacchiere, voglio andare subito al sodo!

Come trovare un workaway retribuito

Per ricercare una posizione di Workaway retribuito è necessario armarsi di tanta pazienza.

Nonostante ci sia la possibiltà di scovare gli annunci tramite keyword, quelli retribuiti sono molto difficili da trovare.

Io personalmente eseguo la ricerca in questo modo:

  • Digito la parola" paid position" o semplicemente "paid" nel riquadro dedicato alla ricerca tramite parole;

  • Guardo attentamente ogni annuncio dove compare la scritta paid position sull'immagine.

Fai attenzione: quando trovi un workaway retribuito l'unico metodo infallibile per capire se sia vero o meno è quello di contattare direttamente l'host.

Ecco perché devi armarti di molta pazienza.

Il minimum stay delle "paid position"

Se per ogni esperienza di work exchange ti viene richiesto di fermarti almeno 14 giorni, per le esperienze di workaway retribuito il periodo di permanenza potrebbe aumentare.

In base alla mia esperienza, ogni annuncio che ho trovato su questa piattaforma richiede un minimum stay di almeno 3 settimane.

Probabilmente è una politica adottata per dare continuità ai vari progetti che altrimenti vedrebbero cambiare troppe persone di settimana in settimana.

È legale ricevere una retribuzione con Workaway?

Se hai già letto i precedenti articoli del mio blog saprai già come funziona Workaway e tutti i suoi pro e contro.

Ti sarà balzato all'occhio come il work exchange offerto da questa piattaforma sia praticamente gratuito. Come è possibile che il volontariato sia quindi retribuito?

Esistono alcuni casi in cui l'host preveda una retribuzione in cambio di prestazioni lavorative specifiche o nel caso in cui non possa essere garantito il vitto e l'alloggio..

Potrebbe accadere anche che la professione svolta sia molto particolare o rischiosa nel suo svolgimento. In tutti questi casi potrebbe essere prevista una paga settimanale.

5 posti che offrono workaway retribuito nel 2024

Di seguito ho voluto selezionare alcuni annunci retribuiti tra i migliori di Workaway.

Leggi attentamente se vuoi viaggiare spendendo poco in:

  • Croazia;

  • Canada;

  • Perù;

  • Lituania;

  • Panama.

workaway retribuito

1. Croazia

Fai i bagagli e prendi al volo questa meravigliosa opportunità di workaway retribuito in Croazia: https://www.workaway.info/en/host/152456726316.

Conoscerai molti giovani provenienti da tutto il mondo, sarai immerso in una realtà molto dinamica e non dovrai nemmeno pensare all'alloggio.

Il cibo è contato come extra: dovrai quindi provvedere tu stesso a comprarlo.

Con 15 recensioni positive questo work exchange pagato si aggiudica una menzione d'onore in questa lista!

2. Canada

Hai il sogno nel cassetto di visitare il Canada ma hai sempre rinunciato a causa del suo costo elevato della vita?

Non temere ho ben 2 esperienza da proporti.

La prima si trova a Radium Hot Spring, nel sud ovest della nazione a qualche ora di distanza da Calgary.

Il contesto è immerso nella natura selvaggia. Il tuo compito è quello di aiutare la famiglia nella gestione dei loro alloggi di casa vacanze.

Dovrai accogliere i clienti, pulire le camere e, se necessario, trasportare gli ospiti ad esempio dall'aeroporto all'alloggio.

Per ogni dettaglio visita il link: https://www.workaway.info/en/host/879826993788.

Il secondo annuncio invece si trova a Mayo, nello Yukon. Anche qui sarai immerso in un contesto selvaggio davvero unico.

Ti occuperai di giardinaggio, baby sitting, faccende domestiche e molto altro ancora. Il minimum stay richiesto è di 3 settimane e dovrai lavorare per 10/15 ore a settimana.

Se vuoi ricevere una paga settimanale invece le ore aumentano fino a 40. Vitto e alloggio, in entrambi i casi sono compresi.

Ti lascio il link per tutti i dettagli: https://www.workaway.info/en/host/745674575156.

3. Perù

Sole, caldo, natura e animali meravigliosi. Questo è solo un piccolo scorcio di ciò che ti attende a Colca Valley, in Perù.

All'interno di questa azienda agricola svolgerai le più svariate attività: giardinaggio, pulizia degli ambienti domestici, animal care e sviluppo di progetti ecologici.

Il contesto familiare è stato molto apprezzato dagli altri viaggiatori che hanno provato questa esperienza. Le 69 recensioni lo confermano appieno.

Dovrai lavorare 5 ore al giorno per un massimo di 5 giorni a settimana, l'host offre la possibilità di ospitare un amico o la tua dolce metà e l'esperienza prevede una piccola retribuzione.

Se non vuoi farti scappare questa offerta allettante dai un occhio qui: https://www.workaway.info/en/host/282641293712.


animal care su workaway

4. Panama

Spostandoti poco più a nord ho trovato per te una chicca niente male a Panama: https://www.workaway.info/en/host/415872424819.

Se sei amante del mare e adori navigare in acque cristalline godendo della vista di posti incantati allora questo host ha l'attività giusta per te.

Dovrai imbarcati a bordo di un bellissimo catamarano di lusso e aiutare i proprietari a ricevere gli ospiti.

Compreso nell'esperienza avrai sia vitto che alloggio con la possibilità di riceve anche una retribuzione in base al tuo operato.

Se non sei amante di questo tipo di avventure ti scoraggio a salire a bordo: la vita in mare aperto non è semplice come sembra.

Spirito di adattamento, empatia e una conoscenza minima dello spagnolo sono le uniche prerogative che l'host richiede.

Sei pronto a navigare a vista nel mar dei Caraibi?

5. Lituania

Hai un'ottima conoscenza della lingua inglese e ti senti portato per insegnarla ad una classe di bambini?

Allora questo campus in Lituania è la scelta migliore per te. Potrai divertirti insegnando a molti giovani provenienti da tutta Europa, stare all'aria aperta e vivere fantastiche avventure.

Il cibo e l'alloggio sono inclusi e cliccando al link puoi scoprire la paga settimanale per la tua posizione lavorativa: https://www.workaway.info/en/host/643191928465

Dovrai preferibilmente essere madrelingua inglese. Tuttavia il livello minimo richiesto per poter aderire a questa iniziativa è il B2.

Potrai portare con te il tuo animale domestico, l'alloggio è condiviso con altri insegnanti e l'host è disposto ad ospitare un workawayer che viaggia con te.

Se hai in mente di esplorare una nazione poco frequentata e vuoi vivere esperienze autentiche allora questa occasione non devi fartela scappare!

Consigli per cercare workaway retribuito

Come fare ad evitare le fregature?

Quando hai trovato un workaway retribuito ti consiglio di compiere due passaggi per verificare che tutto sia come descritto nell'annuncio:

  • Parla direttamente con l’host in merito alla retribuzione;

  • Leggi le recensioni di chi ci è già stato.

Non mi stancherò mai di dirlo perché nella maggior parte dei casi questi sono gli unici step che ti permettono di partire in totale serenità.

Se hai qualche dubbio chiedi o per lo meno leggi la testimonianza di ciò che altri viaggiatori hanno vissuto prima di te sulla loro pelle.

Ad oggi le recensioni sono il filtro che tutti noi utilizziamo per compiere delle scelte. Perciò sfrutta questo mezzo potente per viaggiare senza timore o incomprensioni.

Consiglio bonus prima di scegliere il tuo workaway

Prima di concludere voglio darti un ultimo consiglio spassionato. Non lasciare che i soldi fungano da unico ago della bilancia per compiere la tua scelta.

Perché dico questo?

Esistono migliaia di esperienze di Workaway non retribuito capaci di farti vivere un'avventura qualitativamente migliore rispetto a molte posizioni retribuite.

Ci sono attività che non prevedono una paga ma che riescono a regalarti emozioni incredibili. Non lasciarti abbindolare dalla possibilità di guadagnare.

Dai ad ogni annuncio il suo peso reale basandoti su tutto ciò che l'host ha da offrire e su ciò che gli altri raccontano in merito.

A tal proposito ho pubblicato un articolo che elenca i migliori 10 Workaway gratuiti in tutto il mondo. Ti servirà per prendere qualche appunto!

Hola vagabondi... e adesso?

Ora che hai scoperto come viaggiare low cost attraverso le esperienze di Workaway retribuito direi che non hai più scuse: prenota un biglietto di solo andata e viaggia senza pensieri!

Io però voglio continuare a scrivere per te articoli sempre più dettagliati in merito ai viaggi low cost, nomadismo digitale ed esperienze di vita.

Continuerò quindi a viaggiare per conoscermi meglio ed esplorare di conseguenza il mondo e le sue infinite possibilità

Nel frattempo però, ti invito a:

  • Prenotare una consulenza - per ricevere consigli utili ad affrontare i tuoi timori in base alla mia esperienza da viaggiatore e nomade digitale;

  • seguirmi su Instagram - per scoprire dove mi trovo e cosa sto facendo;

  • leggere i miei articoli - per scoprire nuove fantastiche destinazioni, consigli di crescita personale e molti trucchi per risparmiare in viaggio;

  • Scoprire i viaggi - che ti daranno la possibilità di vagabondare assieme a me nel mondo.

Alla prossima.

Sogna Esplora Cresci!


Comments


bottom of page