top of page
  • Immagine del redattoreAlberto Carnio

Mollare tutto e partire senza soldi

So come ci si sente quando l'unica cosa che desideri è quella di mollare tutto e partire, anche senza soldi.

Una scelta che la maggior parte delle persone considera folle, spregiudicata e puramente istintiva. Io invece ti capisco, perché l'ho vissuta sulla mia pelle.

Tu per me sei un rivoluzionario, un alternativo che non ha timore di andare contro corrente. E per questo hai tutta la mia stima.

Se sei ancora in quella fase decisionale, in cui la tua mente è annebbiata da mille pensieri e timori, allora lascia che questo articolo ti porti un po' di chiarezza.

Qui troverai come riuscire a mollare tutto e partire senza soldi, alcuni consigli utili da adottare prima di partire e tre elementi che hanno segnato il mio cambiamento.

Io ci ho messo passione per scrivere questo blog. Ora sta a te mettere in campo la concentrazione e la curiosità per scoprire qualcosa di nuovo.

Sei pronto a partire con me?

Le motivazioni per mollare tutto e partire senza soldi

In base alla mia esperienza ho potuto constatare che le motivazioni più comuni che spingono le persone a mollare tutto e partire sono le seguenti:

  • Insoddisfazione personale - quando tutto ti sembra piatto, privo di significato e le giornate somigliano luna all'altra;

  • Stress lavorativo - lo percepisci quando perdi ogni voglia e motivazione di recarti dentro le solite quattro mura. Oppure quando dai il 100% senza ricevere nulla;

  • Ricerca di avventura - quando ti sembra di mangiare la solita minestra è naturale pensare che la fuori ci sia un mondo tutto da scoprire e mille avventure ad attenderti;

  • Sfiducia - quando ti senti annullato dal contesto in cui vivi e vorresti essere preso in considerazione, soprattutto dalle persone per cui lotti ogni giorno;

  • Voglia di crescere - quando hai capito che la vita non ti appartiene più e hai bisogno di riprendere in mano le redini del tuo viaggio personale.

Queste sono solo alcune motivazioni che ti porti dentro e che, come una pentola a pressione, se alimentate da una fiamma molto calda prima o poi esplodono.

I macigni che ti porti possono schiacciarti oppure darti la spinta necessaria per trovare la forza di cambiare vita.

Dipende tutto da te stesso. O affoghi o impari a nuotare e a riemergere!

imparare a riemergere

È possibile mollare tutto e partire senza soldi?

È realmente possibile viaggiare senza soldi? La mia risposta è indubbiamente si! Un si, in questo caso, dona speranza e apre le persone al cambiamento.

Tuttavia sorge spontaneo un secondo quesito: è intelligente partire senza soldi?

In questo caso devo rispondere no, non è intelligente. Però puoi seguire i seguenti step che ti forniranno il giusto supporto per:

  • Semplificare la tua vita prima di partire;

  • Organizzare la tua partenza;

  • Trovare il modo per risparmiare quanto basta per viaggiare in sicurezza;

  • Scoprire come mantenerti in viaggio;

  • Studiare le alternative che ti permettono di viaggiare spendendo poco;

Non è follia. Usando la tua intelligenza e le risorse di cui disponi, mollare tutto e partire per cambiare vita è possibile.

Devi solo volerlo fortemente!

Ecco tutti gli step utili per partire in viaggio con un budget ridotto:

Semplifica la tua vita con il decluttering

Uno dei primi cambiamenti che puoi apportare alla tua vita ancor prima di partire in viaggio è quello di semplificarla per vivere serenamente.

Questo concetto è più comunemente definito decluttering. Il decluttering sposa la filosofia del "less is more" che tradotto significa: meno possiedi e meglio è.

In poche parole devi abituarti, o meglio allenarti, a lasciare andare tutto ciò che di negativo presenzia nella tua vita.

Lascia andare le relazioni tossiche, i ricordi malinconici, le sensazioni angoscianti, la rabbia, la frustrazione e tutto ciò che ti trascina nel vortice dell'infelicità.

Lascia andare tutti gli oggetti che non utilizzi più o di cui ti senti fortemente dipendente. Crea ordine attorno a te e dentro di te.

Conducendo una vita molto più minimalista riuscirai a godere delle piccole cose, a risparmiare soldi e a trovare la pace che da tempo cerchi.

Definisci un budget minimo e accumula un capitale

Mollare tutto e partire senza soldi è possibile solamente se prima pianifichi al meglio la tua partenza.

Dovrai quindi stilare una lista di tutte le spese necessarie che dovrai sostenere per ricominciare la tua vita in viaggio come ad esempio:

  • Biglietto aereo;

  • Assicurazione di viaggio;

  • Iscrizione a portali di work and travel exchange.

Dopodiché dovrai definire un budget da accantonare per riuscire a coprire tutte queste spese necessarie.

Una volta individuate le necessità e definito un budget di viaggio allora non ti resta che trovare un modo per racimolare i soldi in fretta.

Se hai già un lavoro che ti garantisce uno stipendio sicuro mensile il mio consiglio è quello di stringere i denti e sfruttarlo fino al raggiungimento del tuo obiettivo.

Se non hai un lavoro puoi sempre optare per lavorare come stagionale. Un impiego stagionale ti permette di racimolare soldi in fretta e di avere uno stipendio più alto della media.

Pianifica la partenza

Pianificare la tua partenza ti consente di abbassare i livelli di stress e ansia, di non sperperare i tuoi soldi inutilmente e soprattutto di essere più focalizzato.

In questa fase quindi dovrai decidere ad esempio:

  • La data di partenza;

  • La meta di destinazione;

  • Le strategie per mantenerti in viaggio;

  • Ottimizzare gli spostamenti;

  • Programmare un piano "b" in caso di emergenza o necessità.

Non commettere l'errore di partire con leggerezza. Con questo non voglio dirti di pianificare tutto nei minimi dettagli.

Potresti perdere la magia di scoprire dei posti fantastici o inesplorati solo perché i tuoi piani erano prestabliti.

L'improvvisazione e la fiducia sono due componenti fondamentali dei viaggi. Trova il tuo equilibrio tra progettazione e improvvisazione e vedrai che tutto andrà bene.

Costruisci un itinerario in linea con i tuoi obiettivi

Lo step successivo per viaggiare a lungo termine con budget budget ridotto è quello di costruire un itinerario in linea con i tuoi obiettivi.

Ciò significa informarti sui mezzi di trasporto, conoscere in anticipo eventuali difficoltà che si possono presentare.

Impara a pianificare dei trasferimenti logici per non sperperare i tuoi risparmi rimbalzando da un posto all'altro con mezzi costosi come gli aerei o i treni.

Viaggiare low cost significa sfruttare soluzioni intelligenti ed economiche per arrivare alla destinazione prefissata.

Ti consiglio di disegnare una mappa cartacea del paese appuntando ogni luogo che intendi visitare e il mezzo da utilizzare compreso di costo.

A lato della mappa definisci una lista con criticità e punti a favore per ogni segmento del tuo viaggio.

Sviluppa abilità e competenze utili per vivere in viaggio

Prima di partire dovresti investire una parte dei tuoi risparmi sulla tua formazione. È molto intelligente sviluppare abilità e competenze spendibili in viaggio.

Alcune skill potrebbero permettere di vivere in viaggio a lungo, trovare dei lavori ben retribuiti oppure aprirti a mondi meravigliosi come quello del work exchange.

Potresti imparare a cucinare, a fare il muratore, l'insegnante di inglese oppure il giardiniere.

Se hai una passione smisurata per la natura e le attività all'aria aperta potresti studiare l'universo dei lavori agricoli e le sue applicazioni.

Esistono alcune piattaforme che ti garantiscono un alloggio e del cibo gratuiti in cambio delle tue abilità.

Incrementare il tuo bagaglio nozionistico con competenze mirate potrebbe esserti necessario anche in Paesi come l'Australia, la Nuova Zelanda, il Canada o gli Stati Uniti.

Nazioni dove, grazie al Working Holiday Visa, è possibile vivere, viaggiare e lavorare.

Trova metodi efficaci per viaggiare spendendo poco

Quando decidi di mollare tutto e partire senza soldi il tema del risparmio è di fondamentale importanza.

Non vorrai tornare indietro dal tuo viaggio perché hai terminato tutti i tuoi soldi vero? Oppure perché non sei stato in grado di trovare un metodo efficace per mantenerti.

In merito a questo paragrafo vorrei consigliarti due approfondimenti mirati. Leggili attentamente perché ti saranno utili per non fallire la tua occasione.

Il primo riguarda tutto ciò da sapere per viaggiare low cost: Come viaggiare spendendo poco nel 2024.

Il secondo illustra 10 pratiche utili per risparmiare i tuoi soldi: Risparmiare viaggiando - 10 pratici consigli.

mollare tutto e partire senza soldi

Le piattaforme che ti permettono di viaggiare senza soldi

Lo sapevi che esistono alcune piattaforme che ti permetto di viaggiare gratis nel 2024 anche senza lavorare?

Di seguito voglio elencarti quelle più usate da tutti i viaggiatori low cost e nomadi digitali come me:

  • Couchsurfing - la migliore nel campo del travel exchange. Per sapere come funziona e tutti i suoi vantaggi leggi qui: Couchsurfing come funzione;

  • NomadSister - per tutte le donne che vogliono viaggiare da sole in Europa senza sentirsi in pericolo. Scopri i suoi servizi leggendo qui: Come funziona NomadSister;

  • Workaway - la piattaforma più conosciuta nel campo del work exchange. Puoi trovare tutti i pro e contro qui: Workaway pro e contro;

  • Worldpackers - il mio sito preferito e il più completo sul mercato. Sei alle prime esperienze? Ti consiglio di approfondire come funziona Worldpackers e perché fa al caso tuo;

  • Wwoof - un work exchange dedicato al mondo dell'agricoltura ecosostenibile. Scopri come vivere avventure incredibili leggendo qui: Wwoof all'estero;

So che te lo stai chiedendo: perché viaggiare con il work and travel exchange? Ecco le mie considerazioni:

  • Ti permette di mantenerti in viaggio a lungo;

  • Conoscere culture nel profondo;

  • Vivere come un vero local;

  • Incontrare persone provenienti da tutto il mondo;

  • Imparare nuove abilità e competenze;

  • Aprire la tua mente e guardare verso nuovi orizzonti;

  • Vivere esperienze autentiche che ti cambiano la vita.

What else?

Esempi di chi ce l’ha fatta

Arrivati a questo punto dell'articolo avrai sicuramente imparato dei particolari interessanti.

Potresti tuttavia essere ancora confuso oppure scettico. Io però voglio piantare dentro te il seme della speranza.

Cosa c'é di meglio del conoscere la testimonianza di altri viaggiatori che ce l'hanno fatta? Le storie sono una fonte di ispirazione molto potente.

Ed è proprio per questo che voglio raccontarti la storia di tre viaggiatrici che hanno deciso di mollare tutto e partire senza soldi per cambiare vita.

Libri utili per trovare uno spunto importante

Come ho detto nell'introduzione di questo articolo, la mia rivoluzione personale è iniziata grazie ad alcuni elementi.

Ma cosa saranno mai?

Sono quattro libri che tutt'oggi conservo nel cuore e che ad ogni occasione utile suggerisco.

Leggendoli troverai sicuramente molti spunti per cambiare vita, troverai ispirazione e coraggio per affrontare ogni ostacolo.

Ecco i libri che ti consiglio:

  • Gianluca Gotto - Le coordinate della felicità;

  • Tiziano Terzani - La fine è il mio inizio;

  • Rolf Potts - Vagabonding;

  • Jon Krakauer - Into the wild.

Hola vagabondi... e adesso?

Credo di poterlo dire con fierezza: ora conosci davvero ciò che ti serve per mollare tutto e partire senza soldi.

Sono felice tu sia arrivato fino a questo punto. Intraprendere un viaggio in questo mondo non è cosa per tutti!

Un mondo che voglio continuare a raccontarti articolo dopo articolo per affrontare tutte le tematiche inerenti al nomadismo digitale ed esperienze di vita.

Viaggerò quindi per conoscermi meglio ed esplorare il globo e le sue infinite possibilità.

Nel frattempo però, ti invito a:

  • Prenotare una consulenza - per ricevere consigli utili ad affrontare i tuoi timori in base alla mia esperienza da viaggiatore e nomade digitale;

  • seguirmi su Instagram - per scoprire dove mi trovo e cosa sto facendo;

  • leggere i miei articoli - per scoprire nuove fantastiche destinazioni, consigli di crescita personale e molti trucchi per risparmiare in viaggio;

  • Scoprire i viaggi - che ti daranno la possibilità di vagabondare assieme a me nel mondo.

Alla prossima.

Sogna Esplora Cresci


Comments


bottom of page