top of page
  • Immagine del redattoreAlberto Carnio

20 step per mollare tutto per viaggiare e cambiare vita

So benissimo come ci si sente quando arrivi al punto di essere insoddisfatto della tua vita e tutto ciò che desideri è un segnale, una svolta, mollare tutto e cambiare vita.

Anche io ero spaventato dal compiere quel passo verso l'ignoto. Sai però cosa mi intimoriva maggiormente? La paura di rimanere fermo nella condizione in cui ero.

Così, sei anni fa, decisi di guardarmi dentro, prendere tutto il coraggio necessario e compiere quel dannato passo. Se sono qui per raccontarti tutto ciò, il motivo è solo uno.

Io ce l'ho fatta! E sono sicuro che, seguendo tutti i consigli che troverai di seguito, riuscirai anche tu a cambiare vita e magari partire per un lungo viaggio.

Sei pronto a scoprire i 20 step che mi hanno permesso di lasciare andare tutto e trasformare la mia meravigliosa vita?

Come mollare tutto, viaggiare e cambiare vita

All'inizio tutto sembra una montagna insormontabile, ma da qualche parte bisogna pur cominciare se il desiderio è quello di mollare tutto e cambiare vita.

E se non sai da che parte cominciare beh... comincia e basta!

Fai qualcosa, qualsiasi cosa. A volte fare è sempre meglio che rimanere inermi. Non restare indifferente mentre la vita va avanti.

Comincia da qualcosa di semplice, come leggere questo articolo che ti insegnerà a:

  • Porti le giuste domande e ascoltarti;

  • Trovare ispirazione dalle storie di chi ce l’ha fatta;

  • Scoprire alcuni libri che ti spingano a mollare tutto e cambiare vita;

  • Pianificare un viaggio e metterti in gioco;

  • Valutare le tue risorse economiche;

  • Eliminare il superfluo e i rapporti tossici;

  • Trovare un lavoro che ti appassioni realmente.

Vedremo ognuno di questi punti nel dettaglio. Ci tengo solo a dirti che questi step sono inventati da me, nell’ordine in cui li ho seguiti io quando cercavo di cambiare la mia vita.

Vedrai che con la giusta perseveranza anche tu saprai ricominciare da zero!


Ragazzi che vogliono mollare tutto e cambiare vita

1 - Porsi le giuste domande

Il mondo interiore per la maggior parte di noi giovani è un universo inesplorato, di cui spesso non si sa nulla. Questo è un vero peccato.

Per essere sereni infatti bisognerebbe partire dal conoscersi a fondo. Quante occasioni hai durante la tua giornata di fermarti a guardarti in profondità?

Il mondo esteriore riflette il nostro universo interiore. Se attorno a te noti confusione, malcontento e negatività dovresti cominciare a porti le giuste domande dentro. Ma quali?

Quelle più interessanti le puoi trovare all'interno di un articolo che parla nello specifico di come cambiare vita a 30 anni.

Riparti da te, ascoltati e poniti i giusti quesiti.

2 - Fatti ispirare dalle storie di chi ce l'ha fatta

Le storie sono il carburante perfetto per alimentare il motore del cambiamento. Ecco perché dovresti seguire i consigli di chi, prima di te, ha superato le tue stesse difficoltà.

Io ad esempio ho trovato una grande fonte di ispirazione in Tiziano Terzani, un grande reporter italiano che ha fatto del viaggio la sua passione più grande.

Leggendo i suoi libri mi sono spesso immedesimato in ciò che scriveva a tal punto da prenderlo come riferimento per la mia trasformazione.

A te invece voglio consigliare la storia di una viaggiatrice e nomade digitale che conosco personalmente e che ammiro moltissimo.

Si chiama Alessia e leggendo l'articolo Viaggiare da sola: intervista e consigli di Alessia Piperno puoi prendere spunto dalla sua testimonianza.

3 - Leggi libri che ti motivano a mollare tutto e cambiare vita

Leggere è una pratica bellissima. Ha il potere di trasportarti in un mondo parallelo alla realtà per farti vivere delle emozioni incredibili.

Un primo passo per condurre una vita migliore, più serena e positiva dovrebbe partire sempre dalla lettura di un libro.

I libri sono degli ottimi maestri e presiosi amici. Non ti giudicano, ti fanno compagnia ma soprattutto ti lasciano un piccolo seme di cambiamento.

Se stai pensando di rivoluzionare la tua vita, aumentare la tua conoscenza e portare luce dentro te ho proprio ciò che fa al caso tuo.

Ho scritto infatti un articolo dove troverai una lista di 20 libri che ti aiutano a cambiare vita e avere più consapevolezza di te stesso.

4 - Elimina il superfluo

All'inizio anche io ero molto titubante in merito a questo concetto. La filosofia che voglio spiegarti si può racchiudere in questa semplice spiegazione: meno hai e meglio stai.

Non credevo molto al fatto che liberarmi degli oggetti che possedevo mi avrebbe reso più sereno. Decisi comunque di provarci.

Dopo alcune settimane il risultato fu sorprendente. Non solo ero meno legato agli oggetti materiali ma avevo imparato una lezione fondamentale: pensiamo di possedere un oggetto, in realtà è l'oggetto che possiede noi.

So che suona strano ma ti invito a rifletterci e a leggere il mio approfondimento sul decluttering, la filosofia della semplicità.

5 - Elimina i rapporti tossici

Questa fase è una diretta conseguenza del punto precedente. Una volta che impari ad eliminare gli oggetti sarai in grado di comprendere cosa voglia dire saper lasciare andare.

In seguito comincerai ad applicare questa filosofia a qualsiasi cosa, persino nel tuo mondo sociale.

In men che non si dica ti troverai a sfoltire la tua sfera di amici e conoscenti. Coltiva i rapporti con tutte quelle persone che hanno a cuore la tua serenità e il tuo bene.

Lascia andare invece tutti quei rapporti tossici che non ti permettono di progredire verso la migliore versione di te stesso.

Impara a dire di no! No alla negatività delle persone, no alla velenosità di alcuni rapporti e no a tutto ciò che non ti permette di essere felice.

6 - Pianifica un viaggio

Per mollare tutto e cambiare vita non c'é niente di più gratificante che partire per un viaggio. Ecco perché voglio suggerirti di pianificarne uno.

Dove ti piacerebbe essere in questo esatto momento?

In una spiaggia indonesiana al tramonto, nel deserto del Sahara marocchino oppure davanti ad un vulcano in eruzione in Islanda?

Segui il tuo istinto, vivi di emozioni, comincia a sognare nuovamente! Partire per un viaggio significa non rimanere ancorato alle convinzioni ma evadere dal posto che ti arreca sofferenza.

A volte per partire serve veramente poco. Non è necessario possedere l'oro del mondo. Non ci credi? Allora leggi la mia guida: come viaggiare spendendo poco.

7 - Valuta le risorse economiche e risparmia

Spendere poco in viaggio non significa viaggiare gratis. Ecco perché è indispensabile valutare e conoscere le proprie risorse economiche.

In sostanza, devi essere in grado di capire se le risorse che hai, almeno all’inizio, ti permettono di sostentarti serenamente in viaggio.

Io, ad esempio, cerco di viaggiare con poco. Ho vissuto in India con 10 euro al giorno e con la mia capacità economica iniziale non potevo permettermi diversamente.

A me andava bene questo stile di viaggio low cost. Desideravo viaggiare, sapevo che le mie risorse erano limitate e così ho agito di conseguenza.

Ho imparato a risparmiare, ad evitare gli eccessi e soprattutto a vivere una vita più semplice.

8 - Definisci un budget

Questo punto è la collegato al settimo step. Ora che hai un quadro generale della tua situazione finanziaria devi imparare a gestirlo in maniera intelligente.

Come tenere sotto controllo e gestire il denaro in vista di un viaggio? Semplice: definendo un budget realistico e alla tua portata.

Grazie alla mia esperienza di viaggiatore low cost ho elaborato un metodo infallibile che puoi trovare nell'articolo dedicato al budget di viaggio.

Al suo interno troverai oltre ad un vero esempio reale, un sistema molto intuitivo ma al contempo efficace e trasparente.

9 - Scegli la tua destinazione

Se hai il desidero di viaggiare a lungo nel mondo non puoi pretendere di prendere il primo volo che ti capita sottomano e arrangiarti strada facendo.

Ci sono alcuni dettagli che è necessario programmare per vivere un'esperienza che soddisfacente ed emozionante.

Io sono solito seguire 5 punti fondamentali che regolano ogni mio viaggio:

  • Definire un budget giusto di spesa;

  • Capire cosa realmente mi piacerebbe fare in viaggio;

  • Trovare una destinazione che rientri nei due punti precedenti;

  • Disegnare un itinerario logico che miri a spostamenti efficaci;

  • Questo punto è approfondito nell'articolo come scegliere la meta di un viaggio.

10 - Trova un lavoro che ti permetta di viaggiare

Durante i miei viaggi ho conosciuto decine di ragazzi e ragazze che hanno rivoluzionato la loro vita diventando lavorando da remoto.

Ma è davvero l'unica strada che ti permette di vivere in viaggio a tempo indeterminato? Assolutamente no!

Se ti ho incuriosito puoi scoprire molti più spunti in merito leggendo tutti i lavori che ti permettono di viaggiare.

Rimarrai sorpreso da quante opportunità che hai a disposizione per mollare tutto, partire e cambiare vita.


ragazzi in viaggio in canoa al tramonto

Step pratici per mollare tutto e cambiare vita (e partire per un viaggio!)

Di seguito voglio mostrarti tutti gli step pratici che dovrai seguire prima di mollare tutto e cambiare radicalmente vita in viaggio.

Sei a metà strada... l'articolo è molto lungo lo so, ma è talmente importante che non può essere spiegato in 4 semplici parole.

11 - Avvisa le persone a te care

Quando qualcuno ti ama, vuole proteggerti a tutti i costi. Spesso proprio chi ti sta vicino non capisce le motivazioni che ti spingono a partire.

Ecco perché ti consiglio di prenderti il tempo necessario per parlare con sincerità a tutte le persone che ami.

Racconta loro i tuoi piani, i tuoi sentimenti e le emozioni che stai vivendo. Non aspettarti la loro completa comprensione ma, così facendo, li prepari mentalmente al tuo salto.

A volte, per essere sereni, basta sentirsi rassicurati. Di tutto ciò che non hai detto fino ad ora a tuo padre, tua madre o a quell'amico di una vita. Digli quanto tieni loro.

12 - Cambia vita licenziandoti dal tuo lavoro

Se stai vivendo un momento buio e non capisci più che strada intraprendere, molto probabilmente questa confusione è generata anche dal tuo lavoro.

Il lavoro è la prima causa di insoddisfazione al giorno d'oggi, soprattutto se non rispecchia le tue passioni.

Lascia il tuo posto in fabbrica, in ufficio, in negozio o dovunque sia. Molla tutto e cambia vita a partire dal lavoro.

Viaggia, apriti al cambiamento e vedrai quante occasioni incontrerai strada facendo. Diventa un nomade digitale, un reporter di viaggio o uno scrittore affermato.

Insegui sempre le coordinate della tua felicità.

13 - Sbriga le pratiche burocratiche: visto, passaporto, patente

Prima di metterti in viaggio assicurati di avere tutti i documenti che ti servono. Controlla la scadenza del tuo passaporto e, se non lo possiedi, sbrigati a richiederlo.

Prenota in anticipo il visto di ingresso nel paese che desideri visitare. Sarebbe sciocco comprare un biglietto aereo di sola andata per poi essere respinto all'ingresso.

Se non ci hai ancora pensato, recati in motorizzazione civile per ottenere la patente internazionale. È sempre comodo avere delle alternative in viaggio da sfruttare all'occorrenza.

14 - Prenota un biglietto di sola andata

Manca sempre meno al tuo salto nel vuoto. La senti l'emozione che sale? Il cuore che batte all'impazzata e i flashback in cui vivi un tramonto magico in riva al mare?

Allora è giunto il momento di tirare fuori la tua carta di credito ed ordinare un biglietto di solo andata che ti condurrà verso la tua nuova vita.

Ti consiglio di ricercare i voli in modalità incognito oppure utilizzando una connessione VPN. Oltre a garantirti l'anonimato ti consente di risparmiare in mille modi alternativi.

15 - Sottoscrivi un'assicurazione di viaggio

Devi sapere che tengo moltissimo al tema della sicurezza in viaggio, soprattutto quando non si hanno dei piani definiti per il rientro.

L'imprevisto è sempre dietro all'angolo come nella vita di tutti i giorni anche in viaggio. Sarebbe stupido pensare di essere immune agli imprevisti.

Ecco perche è importante partire con una polizza assicurativa conveniente. Io dal 2019 per i miei viaggi utilizzo Heymondo la migliore assicurazione online.

Ti consiglio leggere l'articolo che ho scritto in merito a questa compagnia. Potrebbe tornarti realmente utile anche solo per capire perché è importante stipulare un'assicurazione.

16 - Scegli un conto corrente adatto ai viaggi

Per risparmiare ed avere sempre sotto controllo le tue spese è necessario aprire un conto corrente pratico, sicuro e conveniente.

Nel corso della mia esperienza ho avuto modo di provare molti conti bancari italiani che non sono mai riusciti a soddisfare le mie esigenze.

Parlando con un altro viaggiatore in ostello alle Canarie sono venuto a conoscenza di Revolut uno tra i migliori conti correnti online di sempre.

I vantaggi di possedere Revolut sono moltissimi: commissioni irrisorie (spesso inesistenti), tassi di cambio vantaggiosi e interfaccia utente intuitiva.

Da quel giorno non sono più riuscito a farne a meno!

17 - Iscriviti ai gruppi Facebook riferiti alla tua meta

Sembra un trucco da boomer ma credimi, funziona davvero. In questi gruppi puoi conoscere un sacco di persone, scovare offerte di lavoro interessanti e molto altro.

Se stai pensando di partire per l'Australia ad esempio ti consiglio vivamente di iscriverti ad uno di questi gruppi.

Potrai trovare molti consigli pratici e persone disposte ad aiutarti a qualsiasi ora. Un giorno mi ringrazierai!

18 - Compra un taccuino

Il taccuino è il compagnino di viaggio ideale quando decidi di mollare tutto e cambiare vita.

Al suo interno puoi scrivere appunti di viaggio, i cambiamenti interiori che noti, alcuni fatti rilevanti del tuo percorso e più semplicemente tutto ciò che ti passa per la testa.

All'inizio della mia esperienza credevo che ritagliarmi del tempo per scrivere su un foglio quello che vivevo fosse solo una perdita di tempo.

Poi capii che, giorno dopo giorno, questa pratica diventava sempre più importante per me, come una sorta di terapia.

Li conservo gelosamente tutt'oggi. Chi lo sa, magari un domani potrei scrivere un libro sulla mia vita, o interessanti guide di viaggio low cost!

19 - Prepara la valigia

Questo è lo step che più amo. Preparare la valigia è un momento magico, ricco di emozioni. Sei li, tutto solo, con mille cose sparse in camera pronte per essere inserite nello zaino.

Preparare la valigia non è affatto una cosa banale. Ecco perché ho elaborato un'approfondimento che ti tornerà sicuramente utile.

Nell'articolo zaino backpackers infatti troverai tutto ciò che devi sapere, avere e fare per allestire al meglio uno zaino da viaggio.

20 - I miei consigli utili

Tutto ciò che so e che ho scritto in questo articolo è frutto della mia esperienza. Questi erano i miei consigli che con cura ho voluto suggerirti.

Come vedi, per ogni step c'é quasi sempre un'approfondimento. Questo articolo è un manuale, una guida vera e propria!

Ma c'é ancora una cosa che non ti ho detto. Voglio dirti un suggerimento che anche io avrei voluto sentire, soprattutto all'inizio del mio cambiamento.

sii sempre te stesso, ogni singolo giorno della tua vita. Non diventare ciò che non vuoi essere. Sii sincero con te e con chi incontri lungo la tua strada. Così facendo, la serenità e la felicità sapranno trovarti facilmente.

Hola vagabondi... e adesso?

Se hai letto fino a questo punto riconosco in te un desiderio e una voglia smisurata di mollare tutto, partire e cambiare vita.

Io ti auguro il meglio, perché te lo meriti. Dovresti essere sinceramente orgoglioso di te per essere arrivato a questa conclusione.

So che potresti sentirti confuso, impaurito e stanco. Ma non demordere, non permettere a niente e nessuno di toglierti la curiosità e il coraggio di sapere cosa si cela dietro all'ignoto.

Non sei elettrizzato di conoscere la verità? Ci vediamo in viaggio vagabondo!

Ah... un ultima cosa. Se ti va:

  • seguimi su Instagram, per scoprire dove mi trovo e cosa sto facendo;

  • leggi i miei articoli, per scoprire nuove fantastiche destinazioni, consigli di crescita personale e molti trucchi per risparmiare in viaggio;

  • Scopri i viaggi che ti daranno la possibilità di vagabondare assieme a me nel mondo.

Alla prossima.

Sogna Esplora Cresci!


Comments


bottom of page